News   Dove siamo



Newsletter

Iscriviti tramite Facebook

... oppure inserisci i tuoi dati:





Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)



 
Bassano del Grappa è una ridente cittadina a 110 metri sul livello del mare. È protetta a nord da una catena montuosa in vista della storica cima Grappa, oggi monte sacro alla Patria, che custodisce i resti di migliaia di caduti per la libertà.
Il clima è mite, con una leggera brezza proveniente dalla Valsugana (o Valle del Brenta).

Le sue origini sono medievali: sul colle più elevato si erge infatti una muraglia a protezione degli assedi dell'epoca.
La città ha mille anni ma non li dimostra.
Spirito giovanile e grande imprenditorialità. Artigianato riconosciuto in tutto il mondo: mobili in stile, ceramica, arte orafa.

Di animo sportivo, Bassano ha cresciuto molti personaggi che si sono distinti nelle grandi competizioni mondiali: Miki Biasion, Carlotta Tagnin, Gabriela Dorio, Luigi Agnolin, tanto per citarne alcuni.

Certamente la cosa che attrae di più per chi arriva a Bassano è l'ospitalità, un vero simbolo che si fonde in una tradizione consolidata.