News   News



Newsletter

Iscriviti tramite Facebook

... oppure inserisci i tuoi dati:





Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)



 
DA BAUTO LA BISTECCA ALLA FIORENTINA

La famosa specialità rigorosamente tenera e saporita

Passione ereditata da papà Gino.
Tutto come allora: stessa filiera, stesse tecniche, rigoroso  controllo della temperatura durante il delicato periodo di frollatura, spessore della pezzatura, infine, cottura ai ferri grazie ad una brace alimentata con carbonella di fascine "miste" recuperata dopo la sfornata del pane. Per ottenere una giusta sapidità e una crosta croccante, mantenendo la morbidezza e la succosità della ciccia, utilizzo uno speciale sale grosso preparato a mano nel mortaio.
Tutto ciò è  strettamente legato nei vari passaggi, tanto da garantire una qualità di alto livello e sopratutto una costanza che dura da tre generazioni. I tagli partono dal chilo e mezzo per ottenere un risultato sicuro ed apprezzabile, mediamente viene servito per due o tre persone a seconda dell'appetito. La nostra selezione, prettamente bovine all'ingrasso, è allevata in Veneto. I capi scelti, destinati alla macellazione, sono seguiti da un nostro tecnico di fiducia.

Quando sui ferri ci metto la "bistecca" non ci metto un semplice pezzo di carne ma tutta l'esperienza acquisita e sopratutto, i consigli di papà .